Il Molise come scenografia naturale per grandi film

Quanti di voi sanno che il Molise è stata scelta per ambientazione di tanti film? 

 

SOLE A CATINELLE

Luoghi semplici ed accattivanti per poter percorrere anche con i bambini.

Chi ricorda la scena sul lago di Guardialfiera in SOLE A CATINELLE con Checco Zalone in macchina con il  figlio?

Sembra di essere in un paesaggio nordico su di un ponte che sovrasta il lago. Le riprese si svolgono nei paesi collinari di Casacalenda, Provvidenti, Limosano, Petrella Tifernina e Sepino.

checco-zalone-con-le-sue-zie-in-molise 

 

NON TI MUOVERE 

Sergio Castellitto nel film NON TI MUOVERE con le sue origini molisane ha valorizzato il buon cibo di questa regione e valorizzato città con panorami mozzafiato come Boiano, Fossalto e Castropignano.

“Il mio personale rapporto con il Molise è figlio di un’età già adulta ed è fortemente permeato della dimensione artistica e culturale, oltre che da quella emotiva e sentimentale. È proprio con il passare degli anni che mi sono reso conto di quanto importante sia stato il ritorno verso quelle radici; non è così per caso che in Non ti muovere il ritorno di Italia è proprio in Molise. È a Bojano che abbiamo girato le scene più emozionanti del film con Penelope Cruz”... è quello che ha detto l'attore durante un intervista a testimoniare il forte legame tra Catellitto e il Molise. 

non-ti-muovere-film

 

IL PREFETTO DI FERRO 

Il torrente Rio Chiaro, affluente del Volturno, nei pressi di Montaquila  sembra raccontarci tutti i retroscena del film IL PREFETTO DI FERRO con Giuliano Gemma e Claudia Cardinale, nulla da invidiare alla Sicilia dove tutto il film è ambientato.

Proprio nei pressi del fiume Volturno nel 1977 sono state girate alcune scede di questo film che vinse il David di Donatello come miglior film nel 1978.  

 

CONTINUAVANO A CHIAMARLO TRINITÀ

Il regista termina il suo film proprio in Molise. I due protagonisti passeggiano lungo le sponde del fiume Volturno che attraversa le campagne di Venafro evideniando l'autenticità della regione

Anche la  scena finale, dove la carrozza con la famiglia resta bloccata nel letto del fiume, è stata girata proprio tra le acque del Volturno.

 

I MAGI RANDAGI

Per chi arriva nel Molise per la prima volta: Rocchetta al Volturno, Venafro, Sesto Campano sembrano paesi di uno sfondo del presepe. 

Solo grandi personaggi come Pier Paolo Pasolini nel film I MAGI RANDAGI poteva cogliere al meglio questa visuale

 

LA LEGGE è LEGGE

Asola ai confini italo-francesi è stata sostituita come location e interamente girata a Venafro nel film LA LEGGE è LEGGE 

la legge

 Totò e Fernandel

 

 CARTINA

Chiedi a MSCamere la disponibilità di un pernotto